Calciomercato Roma, caccia al vice Svilar: piace Gollini

ROMA – Titolari e non solo, la Roma in questa finestra di mercato sta cercando anche buone soluzioni per la panchina. Ghisolfi dopo aver salutato Rui Patricio, ora svincolato, sta andando a caccia di un secondo portiere che possa essere una buona alternativa a Mile Svilar, che una volta rientrato nella capitale firmerà anche il rinnovo di contratto con adeguamento dello stipendio. E allora tra i tanti nomi visionati ce ne è uno che piace particolarmente a De Rossi ed è Pierluigi Gollini, il portiere dell’Atalanta rientrato dal prestito al Napoli.

Roma, il profilo di Gollini

Il ventinovenne bolognese è stato individuato dal tecnico romanista come un reale rinforzo per la squadra, una garanzia di affidabilità in caso di necessità nel corso della stagione. Dopo l’anno e mezzo passato in prestito nel Napoli, dove ha raccolto poche presenze, adesso Gollini è in cerca di una nuova esperienza e la Roma potrebbe essere la sua opportunità di trovare un po’ di spazio tra le varie competizioni che disputeranno i giallorossi. L’Atalanta, chiusa già da Carnesecchi e Musso, non tratterrà il giocatore ma, anzi, cercherà di piazzarlo o a titolo definitivo (a un costo di 5 milioni) oppure con un nuovo prestito con diritto di riscatto. Ghisolfi ci lavora su, studiando sia Gollini sia altri profili.

Roma, gli altri obiettivi per la porta

Bodart resta un nome nella lista del responsabile dell’area sportiva della Roma, ma per il momento la trattativa resta in standby per diverse valutazioni sul valore del cartellino del portiere belga di ventisei anni. Lo Standard Liegi aveva fissato il prezzo del cartellino a 4 milioni di euro, proponendo poi un compromesso: accettare una cifra inferiore in cambio del prestito di due giovani promesse della Primavera giallorossa. Anche questa soluzione ha incontrato un ostacolo, poiché l’ingaggio richiesto per i due ragazzi è considerato troppo alto dal club belga. L’affare è adesso congelato. Anche per questo motivo adesso stanno trapelando altri nomi: secondo i media messicani la Roma avrebbe presentato un’offerta ufficiale per Esteban Andrada su richiesta proprio di Daniele De Rossi. Come riporta il sito specializzato TUDN.com, il portiere del Monterrey non ha ancora prolungato il suo contratto e il tecnico lo vorrebbe come sostituto di Svilar dato che lo conosce dai tempi del Boca Juniors. Insomma, i nomi non mancano, così come le idee. Adesso la Roma deve scegliere e decidere. De Rossi già lo sa, prenderebbe Gollini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente "Parla se è più forte di te", la reazione di Casillas su Buffon è virale Successivo Tifosi del Bari in rivolta dopo l’ultimo ko: "De Laurentiis vattene!"

Lascia un commento