Calciomercato Juventus, è fatta per Bremer: 40 milioni + 7 di bonus, domani le visite mediche

La Juventus ha in mano Gleison Bremer. Dopo la partenza di De Ligt, il club bianconero ha deciso di superare la concorrenza dell’Inter con un’offerta al Torino da 40 milioni di parte fissa più 7 di bonus. E così si è trovato l’accordo tra i club. Ora restano da limare i dettagli del contratto del calciatore (un quinquennale da almeno 5 milioni netti a stagione). Domani alle 9 è atteso al J Medical per le visite mediche.

Bremer alla Juve, Inter all’angolo

I nerazzurri avevano tentato il rilancio a 30 milioni più 5 di bonus e la cessione a titolo definitivo di Casadei, gioiellino della Primavera dell’Inter valutato 8 milioni, con diritto di recompra a loro favore. Nel tardo pomeriggio di lunedì c’era stato l’incontro tra i dirigenti del Torino e quelli dell’Inter e, successivamente, il summit tra il presidente granata Cairo con l’entourage di Gleison Bremer. 

La sfida tra Juventus e Inter si è però chiusa a favore dei bianconeri, nonostante il patto con il giocatore, che aveva già dato la sua preferenza al club milanese. La Juve, in ogni caso, offrirà al difensore brasiliano un quinquennale da 5 milioni netti a stagione contro i 4 che voleva offrire l’Inter.

Bremer è l’ottavo difensore brasiliano nella storia della Juve

Nella sua storia la Juventus ha avuto diversi giocatori brasiliani, ma soltanto sette difensori. Bremer diventerebbe l’ottavo.

  • Julio Cesar (1990-94), difensore centrale
    Athirson (2000-01), terzino sinistro
    Gladstone (2005-06), difensore centrale
    Lucio (2012-13), difensore centrale
    Alex Sandro (2015-in corso), terzino sinistro
    Dani Alves (2016-17), terzino destro
    Danilo (2019-in corso), terzino destro
  •  

Precedente Paolillo e le occasioni perse dall'Inter: "Non mi preoccupa Dybala, peccato per Bremer..." Successivo Maradona junior: "Dybala alla Roma e non al Napoli? Che tristezza…"

Lascia un commento