Calciomercato Fiorentina, Italiano o Fonseca per la panchina

LA SPEZIA – La Fiorentina vorrebbe chiudere la questione del tecnico entro 48 ore: o si paga la clausola di un milione netto per ottenere l’arrivo di Vincenzo Italiano e del suo staff dalla Spezia, oppure si ritorna su Paulo Fonseca, cercato prima di arrivare a gattuso (adesso, però, il portoghese è desiderato anche dal Crystal Palace). L’operazione di Italiano costerebbe 4-5 milioni: 1 per la liberazione del tecnico, 1 per il suo staff, un biennale da 1,2 netti ma bisogna fare in fretta, visto che il raduno è il 9 luglio ed entrambe hanno fretta di chiudere assicurandosi anche il tecnico del prossimo anno (proprio a questo scopo è arrivato, nella cità ligure, il presidente bianconero Philip Platek). La sorpresa, però, potrebbe essere dietro l’angolo: se Italiano e Fonseca dovessero saltare, si sta guardando oltreoceano, dove il maggiore indiziato è Gabriel Heinze (tecnico dell’Atlanta United) oltre a Fabio Liverani.

Precedente Mourinho sbarcherà a Roma con un jet privato: data e presentazione, ecco il piano Successivo Salernitana, società affidata a un Trust: parola alla Figc

Lascia un commento