Calciomercato: è ufficiale, il tecnico torna in panchina

Nuova squadra per l’allenatore che ha accettato la destinazione: avventura stimolante per il mister, che avrà la possibilità di mettersi nuovamente in gioco.

Ecco l’ufficialità riguardo la scelta del nuovo allenatore. La società ha deciso di puntare su una vecchia conoscenza del calcio italiano. C’è il comunicato da parte del club che ha reso noto i dettagli su questo accordo.

boscaglia
Nuova avventura in Italia per l’allenatore, ecco la sua destinazione (La Presse Foto) – calcionow.it

Torna in panchina: ecco la sua nuova squadra

Accordo ufficiale con  l’allenatore che trova subito un’altra squadra. Arrivano la conferma da parte della società che ha ufficializzato questo operazione.

Dopo la comunicazione arrivata nella giornata di ieri, relativa all’esonero del mister, la dirigenza non s’è fatta trovare impreparata e nel giro di poco meno di 24 ore ha già comunicato il prossimo allenatore.

Si tratta di una vecchia conoscenza che torna in panchina dopo l’avventura a Foggia, terminata nel 2022. Per lui un contratto di una sola stagione con rinnovo automatico in caso di salvezza.

L’Ancona ha scelto Boscaglia: ecco l’annuncio ufficiale.

 

roberto boscaglia
Roberto Boscaglia nuovo allenatore dell’Ancona (La Presse Foto) – calcionow.it

Ancona: Boscaglia nuovo allenatore, comunicato ufficiale

Dopo l’esonero, arrivato nella giornata di ieri, la società ha deciso di nominare come nuovo allenatore dell’Ancona Roberto Boscaglia che prende il posto di Gianluca Colavitto.

Ecco il comunicato ufficiale del club dorico.

“Roberto Boscaglia è ufficialmente il nuovo allenatore dell’Ancona. Al tecnico gelese è stata infatti affidata la guida tecnica della prima squadra fino al 30 giugno 2024, con rinnovo automatico in caso di salvezza”.

“Cinquantacinque anni, Boscaglia inizia la sua esperienza di allenatore nel 2003 in Sicilia partendo dai dilettanti, con il Licata prima e l’Akragas poi, dove al suo secondo anno vince la Coppa Italia Regionale, mentre con Alcamo e Nissa nei due anni successivi trionfa nei campionati di eccellenza raggiungendo la Serie D. Il tecnico nel 2009 passa al Trapani, dove inizia la cavalcata dalla Serie D fino al raggiungimento della serie cadetta nella stagione sportiva 2012/2013, ottenendo vittorie di squadra a successi personali come Panchine d’argento e oro. – si legge ancora nella nota del club – Dopo 10 anni trascorsi in terra siciliana si trasferisce in Lombardia, dove guida per due anni il Brescia intervallato da un anno in Piemonte con il Novara, entrambe nel campionato di Serie B. Nel 2018 Boscaglia inizia il suo capitolo con la Virtus Entella, portando i liguri alla vittoria del campionato all’ultima giornata ai danni del Piacenza. L’anno successivo con il club di Chiavari taglia il traguardo delle 200 panchine in B. Nel suo percorso, Boscaglia, è poi tornato in Sicilia a Palermo, prima di fare tappa a Foggia. Boscaglia, dirigerà già oggi l’allenamento al Del Conero. Al mister i migliori auguri da parte della società e il benvenuto in biancorosso”.

L’articolo Calciomercato: è ufficiale, il tecnico torna in panchina proviene da CalcioNow.

Precedente Inter: infortuni Sommer e De Vrij, ecco quando tornano Successivo Calciomercato, Pafundi torna subito in Serie A: giocherà in una big

Lascia un commento