Calciomercato Atalanta, Latte Lath in prestito alla Spal

BERGAMO – L’Atalanta ha definito quattro movimenti di mercato con la Cremonese. Il club nerazzurro ha infatti annunciato “di aver acquisito dalla Cremonese il calciatore classe 2003 Lorenzo Bernasconi a titolo temporaneo biennale con diritto di opzione e di aver ceduto, sempre alla Cremonese, i calciatori Marco Carnesecchi, Caleb Okoli e Luca Vido, tutti a titolo temporaneo”. Il portiere Carnesecchi ha commentato così l’operazione ai microfoni del sito ufficiale della Cremonese: “Sono estremamente felice di poter far parte ancora della famiglia grigiorossa . Avevo detto nel corso della mia prima conferenza stampa, lo scorso gennaio, che la Cremonese sarebbe stata un’opportunità da cogliere senza esitazioni e tale si è dimostrata. Nella passata stagione insieme con la squadra abbiamo iniziato un percorso di crescita che mi auguro debba ancora raggiungere l’apice. E’ per questo che ho fortemente voluto ancora la Cremonese, preferendo legare il mio presente a questi colori con assoluta convinzione anche davanti ad alcune richieste provenienti da club di categoria superiore. Resto a Cremona con entusiasmo ma anche dedizione e spirito di sacrificio”.

Latte Lath alla Spal

La Spal, introltre, ha annunciato “di aver acquisito a titolo temporaneo dall’Atalanta Bergamasca le prestazione sportive dell’attaccante ivoriano Emmanuel Latte Lath. Classe 1999, Latte Lath ha militato nelle giovanili dell’Atalanta, collezionando con la prima squadra 3 presenze in Coppa Italia 2016-2017, competizione in cui ha segnato una rete contro la Juventus. Successivamente ha militato in Serie C, indossando le maglie di Pistoiese (18 presenze e 2 reti), Carrarese (17 presenze), Imolese (19 presenze e 2 reti) e nell’ultima stagione Pro Patria (33 presenze e 8 reti). Il neo attaccante biancazzurro ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2022. Benvenuto Emmanuel!”.

Precedente Lazio, Reina: "Obiettivo? Giocare come il Napoli di Sarri. Io titolare..." Successivo Udinese, parte il ritiro precampionato

Lascia un commento