“Calcio, tennis e studio: vi racconto il Bove privato”. Il gioiello Roma visto dal 1° tecnico

Leonardi è amico di famiglia e presidente della Boreale Don Orione, la prima squadra di Edoardo. “È andato avanti rinunciando a svaghi che per un ragazzino sono normali. E ora vuole finire l’università”

La riscossa di Edoardo Bove. Ormai da due giorni il centrocampista lanciato tra i grandi — ormai più di un anno fa — da José Mourinho si è trasformato nell’idolo di gran parte dei romanisti, che continuano a riempire i social network con dediche, manifestazioni d’affetto e meme pensati per celebrare il figlio di Roma che ha deciso la sfida d’andata con il Bayer Leverkusen.

Precedente Bundesliga, Bayern Monaco show: 6-0 allo Schalke! Successivo Spal, Tacopina: "Neanche con Guardiola ci saremmo salvati. Futuro? Vediamo..."