Precedente Lukaku, a Roma un flop dopo l'altro: c'era una volta un re Successivo Gli Oscar della domenica sportiva: Ancelotti, Cerutti, Lautaro, Melli e Sinner