Cagliari, Nandez la chiave anche per il mercato

CAGLIARINandez sarà una doppia chiave per il Cagliari: l’uruguaiano potrà infatti essere utile per i rossoblù sul rettangolo di gioco nella rincorsa alla salvezza, ma anche a gennaio quando una sua eventuale cessione potrebbe portare nelle casse isolane le risorse da investire in rinforzi. Nandez, dopo il rammarico per la mancata cessione si è messo a disposizione cercando di fare la propria parte da professionista, con Semplici e Mazzarri. Il reciproco accordo con il presidente Giulini al termine del mercato, può comportare una promessa di cessione in cambio di un apporto determinante per la corsa salvezza. Soluzione che consentirebbe al giocatore di avere la chance europea in un grande club. Ma, prima di gennaio, ci sono tante gare nelle quali Nandez dovrà caricarsi il Cagliari sulle spalle per cercare di condurlo sulla strada della salvezza: con un forte segnale di ripresa il club potrà dare il benestare alla cessione. Non mancano pretendenti: l’Inter non lo ha mai tolto dai radar, Roma e Napoli restano vigili. Non si esclude la pista inglese: il Cagliari comunque resta alla finestra e, valutata la classifica, deciderà se cederlo o meno. 

Al Cagliari non basta Joao Pedro: l'Atalanta la spunta con Zapata

Guarda la gallery

Al Cagliari non basta Joao Pedro: l’Atalanta la spunta con Zapata

Precedente Italia-Svizzera, carica Mancini: “L’Olimpico ci darà una grande mano" Successivo Oddo: "Match point, Mancini lo supererà alla grande, ma serve pensare da outsider"

Lascia un commento