Cagliari, cuore Arena per l’obiettivo salvezza

CAGLIARI – Se contro il Sassuolo erano quattordicimila gli spettatori presenti all’Unipol Domus, contro il Verona sabato saranno molti di più. Il Cagliari è all’ultima spiaggia, o quasi, la salvezza non è ancora in tasca e quella contro gli scaligeri sarà una sfida fondamentale dove serviranno i tre punti, visto che poi l’unica gara interna rimasta, riserverà la sfida con l’Inter di Inzaghi. I tifosi risponderanno in massa, lasciando da parte l’amarezza per la brutta sconfitta di Genova, perchè ora non è il momento dei processi e delle accuse, che eventualmente slitteranno al termine del torneo, perché per ora l’unico aspetto sul quale concentrarsi è quello di cercare di trarre il massimo dalle ultime quattro sfide. Il popolo isolano, sempre più legato alla sua squadra, vuole restare in A e lo ha dimostrato prendendo d’assalto il botteghino. Ieri si è andati oltre i dodicimila tagliandi e con ancora tutta la giornata di oggi a disposizione, oltre alle prossime quarantotto ore che condurranno alla viglia, la sfida contro il Verona dovrebbe avere una arena al colmo della sua capienza.

Joao Pedro sbatte contro il palo, Badelj punisce il Cagliari all'89'

Guarda la gallery

Joao Pedro sbatte contro il palo, Badelj punisce il Cagliari all’89’

Precedente Lazio-Sarri, futuro da scoprire: il possibile scenario Successivo Inter, Vidal tratta col Flamengo

Lascia un commento