Cagliari, Agostini: “Con l’Inter sarà dura ma ce la metteremo tutta”

Le dichiarazioni del mister in vista del match con l’Inter, valido per la penultima giornata di campionato

Le parole del tecnico in vista del match con l’Inter in programma domani alle  20.45. Diverse le considerazioni effettuate da Agostini, pronto al rush finale di una stagione complessa e in salita:

“Abbiamo lavorato su alcune cose, manca ancora un allenamento. Devo valutare bene le scelte. A livello psicologico ho visto un atteggiamento diverso. Siamo consapevoli della situazione ma bisogna affrontarla al meglio, dobbiamo mettere tutto quello che abbiamo.

Per la testa mi passano tante cose, è una grande emozione per me. Non possiamo perdere di vista il nostro obiettivo. I dettagli saranno fondamentali. Sarà una partita tosta ma bisogna pensare e dare tutto dall’inizio alla fine. Dobbiamo crederci dall’inizio alla fine. I tifosi ci daranno la spinta giusta.

L’Inter vista la gara di Empoli ci fa sperare a soluzioni possibili. Si può pensare siano stanchi poiché hanno giocato tanto ma questo conta poco. Loro giocano bene, hanno grandi giocatori ma qualche volta bisogna guardare il nostro. Crediamo in noi.

Noi da Salerno ci portiamo delle cose positive, eravamo in svantaggio, riprendere una gara non è mai facile e ci da morale. Per domenica portiamo le cose positive fatte in quel match. Speriamo di riuscire a fare la partita che vogliamo. Domani non sarà facile, sapere di affrontare un avversario cosi forte destabilizza però dobbiamo puntare sulle nostre capacità. Bisogna avere equilibrio e gestire i momenti della partita. Ci metteranno in difficoltà ma anche noi avremo i nostri momenti, e bisognerà sfruttarli al massimo”.

Precedente Salernitana, mezza rimonta a Empoli: 1-1. Perotti sbaglia il rigore-salvezza. E il Venezia va in B Successivo Empoli-Salernitana 1-1: Bonazzoli risponde a Cutrone, Venezia in B

Lascia un commento