Cabrini spinge i bianconeri: “Solo al 30% del potenziale, bisogna alzare l’asticella”

L’ex difensore: “Allegri ha ragione: la squadra deve crescere ancora molto. A livello di singoli, Chiesa sta facendo la differenza”

Tredici stagioni alla Juve, di cui è stato anche capitano. In maglia bianconera ha totalizzato 440 partite e 52 reti – niente male per un difensore! -, vincendo anche 6 scudetti. Campione del Mondo con l’Italia di Bearzot nel 1982, ha fatto parte di quello “zoccolo duro” che la Juve prestava all’azzurro e sul quale anche l’Italia ha costruito tante vittorie.

Precedente Lando Norris "Sofferto di depressione"/ Formula 1: "Troppa pressione e i social.." Successivo Chiellini: “Koulibaly? Da italiano e toscano mi sono vergognato”

Lascia un commento