“Buttati lì”: Rudiger joystick Real sui rigori City. E Lunin sapeva di Silva!

La sfida ai calci di rigore tra Manchester City e Real Madrid, che ha sancito la qualificazione dei blancos in semifinale di Champions League, è stata influenzata da alcuni clamorosi fattori. Sulle conclusioni parate da Lunin a Bernardo Silva e Kovacic, c’è infatti stato lo zampino di Rudiger e Kepa, che hanno sfruttato la loro conoscenza dei calciatori del City per aiutare il portiere ucraino.

City-Real, il segreto dietro alle parate di Lunin

Il primo calciatore del Manchester City a sbagliare un calcio di rigore è stato sorprendentemente Bernardo Silva. Il portoghese ha scelto di calciare centrale, ma Lunin non si è mosso ed ha bloccato con facilità il pallone. Un consiglio che gli è arrivato probabilmente da Kepa. Il secondo portiere del Real Madrid è stato infatti inquadrato dalle telecamere mentre parlava con l’ucraino prima dei calci di rigore. Qui deve essere arrivato il consiglio decisivo di rimanere centrale. Nel 2019, durante la finale di FA Cup tra Manchester City e Chelsea, Bernardo Silva aveva infatti battuto proprio Kepa calciando centrale. Ecco quindi come il portiere spagnolo si è rivelato decisivo pur senza giocare, contribuendo a perferzionare la strategia della sua squadra ai rigori, come ammesso anche da Davide Ancelotti a fine partita. Lunin ha invece parlato così a Marca della sua scelta di rimanere centrale: “Avevo bisogno di correre un rischio con uno dei calci rigore. Ne abbiamo scelto uno insieme allo staff e grazie al cielo ha funzionato”.

City-Real, Rudiger joystick sul rigore di Kovacic

Oltre al calcio di rigore di Bernardo Silva, anche Rudiger si è rivelato fondamentale nel decisivo errore di Kovacic. Il tedesco, dal cerchio di centrocampo, ha infatti indicato a Lunin il lato in cui il centrocampista avrebbe calciato. Un consiglio che deriva dai tanti anni in cui i due hanno giocato insieme al Chelsea tra il 2018 ed il 2022. Oltre a questo Rudiger ha poi trasformato l’ultimo calcio di rigore che ha decretato il passaggio del turno in semifinale del Real Madrid, completando una serata che resterà nella storia della competizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Il bel gesto di Ancelotti per Militao in City-Real Madrid: entra in campo ma... Successivo Rivoluzione in Inghilterra: addio ai replay in Fa Cup, cosa cambia