Bundesliga, per le quote sarà ancora trionfo Bayern

Cambiano i protagonisti ma la sostanza resta più o meno sempre la stessa. Il Bayern Monaco quest’anno inizierà il suo campionato senza il suo storico cannoniere Robert Lewandowski ma, a guardare le quote sul “Vincente” non sembra che questo possa rappresentare un problema. Anzi, l’undicesimo titolo di fila per la corazzata bavarese (sarebbe il 33° della sua storia) sembra lo stesso così scontato che renderebbe soltanto 1.20 volte la posta. Una quota irrisoria che la dice lunga su quello che potrebbe essere il torneo che sta per iniziare.

Fai i tuoi pronostici sulle partite di Bundesliga e vinci i premi in palio!

Dominio bavarese, le altre più staccate

Come sempre l’alternativa alla squadra guidata da Nagelsmann è rappresentata dal Borussia Dortmund che ha vinto gli ultimi due titoli, consecutivi, nelle stagioni 2010-2011 e 2011-2012 (prorpio prima dei dieci messi insieme dal Bayern). Un ritorno da parte dei BVB alla conquista del Meisterschale è una ipotesi che renderebbe 7.50 volte la posta.
In questa speciale classifica relativa a chi vincerà la Bundesliga che sta per iniziare, il podio è completato dal Lipsia che è in lavagna a 12. Segue il Leverkusen a 33 e l’Eintracht a 75.

Poi è il turno di quelle con premio “a tre cifre”: M’gladbach a 100, Wolfsburg a 150, Hoffenheim a 200 che precedono le altre tutte con quote, evidentemente, più alte.

Precedente Roma, quanti duelli per Mourinho: la rosa ora è super Successivo Sport1 - Juventus, non bastano 12 milioni. L'Eintracht per Kostic chiede 20 milioni

Lascia un commento