Bundesliga, Lipsia beffato dall’Hoffenheim allo scadere

HOFFENHEIM (GERMANIA) – La certificazione dell’allargamento della qualificazione in Champions League alla quinta della Bundesliga, arrivata grazie al successo del Borussia Dortmund, nella semifinale di andata con il Psg, ha di fatto disinnescato la lotta per l’ultimo posto utile, ma nell’anticipo della 32ª giornata del campionato tedesco c’è mancato poco che il Lipsia andasse a prendersi la terza piazza dello Stoccarda.

Bundesliga, la classifica

Kramaric risponde a Sesko

Sembrava cosa fatta il sorpasso agli svevi per la squadra di Rose, che stava capitalizzando al massimo la rete segnata al 38′ del primo tempo dal solito Sesko, al quinto centro nelle cinque vittorie consecutive infilate fin qui dal Lipsia. Ma il rosso per doppia ammonizione rimediato da Simmons al 72′ ha rivitalizzato i padroni di casa dell’Hoffenheim, che praticamente allo scadere del quinto minuto di recupero hanno trovato con Kramaric il gol dell’1-1 per un pari che lascia comunque la squadra di Pellegrino Matarazzo in corsa per un piazzamento in Europa o Conference League.

Hoffenheim-Lipsia 1-1: tabellino e statistiche


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Il Torino frena il Bologna: secondo pari consecutivo per Thiago Motta Successivo Le probabili formazioni della 35^ giornata di Serie A

Lascia un commento