Bundesliga, Lewandowski non basta al Bayern: clamoroso ko con l’Augusta

AUGUSTA (Germania) – Si arresta la marcia del Bayern Monaco nell’anticipo del dodicesimo turno di Bundesliga. I bavaresi cadono clamorosamente sul campo dell’Augusta per 2-1 non riuscendo a pareggiare il doppio svantaggio iniziale con la formazione di Weinzierl che conquista tre punti pesantissimi per la lotta salvezza compiendo una vera e propria impresa. Al 23′ Pedersen raccoglie la sfera in area di rigore e batte Neuer all’angolino basso per il vantaggio dei padroni di casa. Al 35′ i biancorossi trovano addirittura il raddoppio con Hahn che di testa infila nuovamente la difesa dei campioni di Germania. Prima dell’intervallo il solito Lewandowski accorcia le distanze con un destro al volo, ma nella ripresa la formazione di Nagelsmann si sveglia solamente nel finale con due occasioni per Davies che non vanno a buon fine. Risultato inaspettato che fa gola al Dortmund: se vince sarà a -1. dalla vetta.

Precedente Italiano verso il Milan: "Gonzalez forse a partita in corso. Fondo PIF? Non mi riguarda" Successivo Bundesliga, Lewandowski segna ma il Bayern cade: impresa Augusta

Lascia un commento