Bundesliga, frena il Bayern di De Ligt: solo un pari con l’Union

ROMA – Il Bayern Monaco – prossima avversaria dell’Inter in Champions League – non va oltre l’uno a uno contro l’Union Berlino. I bavaresi, sotto di un gol, recuperano lo svantaggio grazie a Kimmich. Termina in parità anche Stoccarda-Schalke. Il Friburgo di Grifo, grazie al successo esterno contro il Bayer Leverkusen, sale in vetta alla classifica, seppur in condominio con il Borussia Dortmund.

Bochum-Werder Brema 0-2

Il Werder Brema conquista tre punti preziosi contro il Bochum. In avvio è più Buchum che Brema, ma sono gli ospiti ad avere la prima occasione della partita con Ducksch che si infila in area a calcia a botta sicura trovando la risposta del portiere Riemann. Poco dopo è ancora il Werder Brema a presentarsi in area avversaria, Fullkrug calcia debolmente vanificando un’altra occasione propizia. La replica dei padroni di casa è affidata a Forster, ma un grande intervento di Pavlenka nega il vantaggio al Bochum. Nella ripresa la partita sembra essere orientata verso il pareggio, ma nel finale Fullkrug realizza una doppietta nel giro di quattro minuti e regala i tre punti agli ospiti. 

Bochum-Werder Brema tabellino e statistiche

Bayer Leverkusen-Friburgo 2-3

Il Friburgo conquista un prezioso successo esterno contro il Leverkusen che proietta la squadra di Grifo in vetta alla classifica. Il Bayer Leverkusen trova subito il vantaggio grazie a una rete di Demirbay, rapido a risolvere una mischia in area di rigore avversaria. Poco dopo l’ex romanista Schick ha l’occasione per raddoppiare, ma la sua conclusione si perde sul fondo. Nella ripresa, gli ospiti prima pareggiano con Ginter, poi trovano il raddoppio con Gregoritsch. L’ex romanista Schick riporta in equilibrio il risultato con un gran colpo di testa.. Ma nel finale il Friburgo trova il successo con un gran gol di Doan.

Bayer Leverkusen-Friburgo tabellino e statistiche

Stoccarda-Schalke 1-1

Una partita deludente, al termine della quale Stoccarda e Schalke impattano senza farsi male. Lo Schalke presenta la prima minaccia della partita, ma Jordan Larsson fallisce incredibilmente il bersaglio da pochi passi. Lo Stoccarda passa poco dopo con Fuhrich che dal limite trova il varco giusto per superare il portiere degli ospiti. Ma il vantaggio dei padroni di casa dura soltanto tre minuti; Drexler serve un grande assist a Terodde che – con un gran tiro – infila la palla all’incrocio dei pali.

Stoccarda-Schalke tabellino e statistiche

Union Berlino-Bayern Monaco 1-1

Il big match della quinta di campionato alla fine scontenta tutti. Il pareggio tra Union Berlino e Bayern Monaco non è esaltante: i bavaresi, forse con la testa all’imminente esordio di Champions League contro l’Inter – sono apparsi ben lontani dalla loro miglior condizione. Il Bayern Monaco parte meglio, ma l’Union Berlino passa in vantaggio alla prima occasione: al 12′ – sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Trimmel, Becker infila la porta bavarese con un tiro nell’angolo. Neanche il tempo di rimettere la palla al centro, e gli ospiti trovano il gol del pareggio. Kimmich batte dal limite dell’area trovandouna deviazione fortuita: la traiettoria beffa il portiere Ronnow.  

Union Berlino-Bayern Monaco tabellino e statistiche

Wolfsburg-Colonia 2-4

Colpo esterno del Colonia che acuisce la crisi del Wolfsburg. Il successo degli ospiti arriva nonostante il vantaggio iniziale dei padroni di casa che – dopo appena due minuti – si portano avanti con Waldschmidt. Ma il vantaggio dura una ventina di minuti: il Colonia trova il pareggio con una conclusione di Ljubicic. Il Wolfsburg prova a riprendere in mano la partita, ma poco dopo la mezz’ora gli ospiti – dopo aver subito l’iniziativa della formazione biancoverde – trovano addirittura il vantaggio grazie a una clamorosa autorete di Otavio. Il Wolfsburg accusa il colpo, e allo scadere del primo tempo arriva anche il terzo gol del Colonia con Kainz che realizza un calcio di rigore assegnato dal Var. Nella ripresa il Wolfsburg prova a tornare in partita nei minuti finali grazie alla marcatura di Nmecha, ma gli ospiti mettono al sicuro il risultato grazie alla quarta rete di Adamyan.   

Wolfsburg-Colonia tabellino e statistiche

Eintracht-Lipsia 4-0

A Francoforte netta vittoria dell’Eintracht che firma l’unico successo casalingo del sabato, travolgendo il Lipsia di Domenico Tedesco per 3-0. Match indirizzato già nel primo tempo con l’uno-due della squadra di Glasner, che colpisce al 16′ con Kamada e al 22′ con Rode. A metà ripresa il tris del brasiliano Tuta che spegne le speranze di rimonta ospiti. Nel finale il poker di Borre su calcio di rigore.

Eintracht-Lipsia tabellino e statistiche

Bundesliga, la classifica


Precedente Juve, i problemi di Allegri: pochi tiri in porta e mal di trasferta Successivo Kim e Kvaratskhelia ribaltano la Lazio: il Napoli aggancia la vetta

Lascia un commento