Bundesliga, big match al Bayern Monaco: 1-0 al Lipsia

LIPSIA (Germania) – Finisce 1-0 per il Bayern Monaco il big match della 27ª giornata di Bundesliga contro il Lipsia. La squadra di Flick consolida così la prima posizione in classifica, mettendo sette punti di distanza proprio dagli avversari odierni. Alla Red Bull Arena decide un gol di Goretzka. Sconfitta per il Dortmund in casa contro l’Eintracht, mentre Schick regala la vittoria al Leverkusen contro lo Schalke 04. Pareggiano 1-1 Mainz e Arminia Bielefeld, mentre il Wolfsburg batte 1-0 il Colonia. L’Augsburg si impone 2-1 sull’Hoffenheim e lo supera in classifica. 

Bundesliga, la classifica

Goretzka decide Lipsia-Bayern: bavaresi a +7

La rincorsa al Meisterschale ha come teatro la Red Bull Arena questo pomeriggio: Lipsia e Bayern Monaco si giocano punti importantissimi per il primato in Bundesliga.  I bavaresi si presentano al match con quattro vittorie di fila in campionato, mente per il Lipsia sono otto i risutati utili consecutivi in Bundesliga. La squadra di Flick ha assenze importanti, mancano infatti Lewandowski, Davies, Tolisso per infortunio e Boateng per squalifica. Anche il Lipsia ha defezioni pesanti, con Laimer, Szoboszlai e Kampl fermi ai box. Gara speciale per Upamecano, che gioca oggi contro la sua futura squadra: il difensore francese ha già infatti trovato l’accordo col Bayern per la prossima stagione. La gara inizia contratta, con le squadre preoccupate più a non dare spazio agli avversari. Ci pensa però Goretzka ad accendere il match, portando in vantaggio i bavaresi al 35′: il centrocampista della nazionale tedesca riceve da Muller e batte Gulacsi con un gran destro all’incrocio. La reazione del Lipsia non si lascia però attendere, e nel secondo tempo (con l’ex Roma Kluivert che subentra a Forsberg durante l’intervallo) sono 8 contro 2 i tiri verso la porta a favore della squadra di Nagelsmann.  Sabitzer ci prova in due occasioni ma la palla esce fuori di poco in entrambi i casi, e Olmo che spreca da buona posizione. Il Bayern però si desta e va vicino al raddoppio due volte nel giro di 2′, con Musiala e Muller, su cui è bravo Gulacsi. La difesa di Flick tiene, i subentrati Sorloth e Poulsen non incidono e Bayern che porta a casa tre punti fondamentali, che lo proiettano a +7 proprio sul Lipsia secondo in classifica. 

Lipsia-Bayern Monaco 0-1, tabellino e statistiche

Borussia D. cade in casa con l’Eintracht. Schick, gol da tre punti per il Leverkusen

Il Borussia Dortmund cade in casa per 2-1 contro l’Eintracht Francoforte di Andrè Silva. Le squadre vanno al riposo sull’1-1 (auto-gol di Schulz e gol di Hummels), nel secondo tempo agli ospiti viene annullato un gol dal Var ma all’88’ André Silva decide la gara: cross in mezzo di Kostic e l’ex Milan di testa insacca una rete che vale doppio per gli Eagles. Infatti grazie a questo successo il Dortmund finisce a -7 proprio dal 4° posto dell’Eintracht (50 punti). Il Bayer Leverkusen approfitta del ko dei gialloneri e torna a vincere, dopo due sconfitte consecutive, archiviando il fanalino di coda Schalke 04 per 2-1, in rete anche l’ex Roma Patrick Schick. I Company XI tornano in corsa per il 5° posto, a pari punti (43) col Borussia Dortmund.

Borussia Dortmund-Eintrahct 1-2, tabellino e statistiche

Bayer Leverkusen-Schalke 04 2-1, tabellino e statistiche

Mainz, occasione persa. Bene il Wolfsburg

Il Mainz si fa raggiungere al 76′ dall’Arminia Bielefeld ed il pareggio per 1-1 mantiene stabile la situazione nella zona calda della classifica: gli O-Five mantengono 2 punti di vantaggio sul Colonia 16° (posizione Play-out). A smorzare la delusione del Mainz ci ha pensato il Wolfsburg vincente per 1-0, rete di Brekalo al 69′, proprio contro il Colonia. Vittoria che mantiene i lupi al 3° posto (54 punti) difendendosi dall’assalto dell’Eintracht (50).

Mainz-Arminia Bielefeld 1-1, tabellino e statistiche

Wolfsburg-Colonia 1-0, tabellino e statistiche

Augsburg, vittoria che vale doppio

L’Augsburg vince in casa 2-1 contro l’Hoffenheim grazie alle reti nel primo tempo di Ruben Vargas ed Andrè Hahn, successo che consente ai Fuggerstadter di superare i Kraichgauer anche in classifica (11° posto a 32 punti).

Augsburg-Hoffenheim 2-1, tabellino e statistiche

Borussia M.-Friburgo, tabellino e statistiche

Precedente Pirlo 'striglia' la Juve: "Deconcentrati e prevedibili, c'è da lavorare" Successivo Lazio, il vice Farris: "Siamo umili, conta la vittoria. Su Luis Alberto..."

Lascia un commento