Buffon, vecchio a chi? Obiettivo 50 anni

Contro l’Inter ha dimostrato che il Parma può contare su di lui. In campo o con i consigli: “Fino a quando sto così bene…”

Il segreto è non porsi limiti, vivere il presente e avere la capacità di sorprendersi, al termine di ogni giornata, osservando fin dove si è riusciti ad arrivare. Gigi Buffon non sfida il tempo, sarebbe un atto di presunzione che lo vedrebbe sicuro perdente: semmai si lascia trascinare, se lo fa amico, non lo stuzzica con inutili proclami e va avanti sperando che i muscoli lo sorreggano e le emozioni lo accompagnino. Com’è accaduto martedì sera a San Siro, in Coppa Italia contro l’Inter.

Precedente Deluso da CdK, scrive ad Amazon: "Vorrei restituire un pacco dal Belgio". E gli rispondono... Successivo Diretta/ Fiorentina Sampdoria (risultato finale 1-0): Barak regala i quarti di finale

Lascia un commento