Buffon e quel primo scudetto a Udine. Nel giorno più incredibile del calcio italiano

Domenica Pirlo proverà a vincere nello stadio dove nel 2002 si materializzò il titolo più incredibile della storia moderna. Mentre Ronaldo a Roma piangeva in panchina…

È come il primo bacio: non si scorda. E ogni volta che ci si pensa torna sulle labbra quel sapore dolcissimo di giovinezza, di inesperienza, persino di goffaggine. Il primo scudetto è una faccenda molto simile.

Precedente Pirlo: "Il mio futuro? Non ho tempo di pensarci. Devo portare la Juve in Champions" Successivo Fonseca: "La Roma onorerà il finale di stagione, siamo professionisti seri"

Lascia un commento