Bufera sugli Usa dopo l’uscita dal Mondiale femminile: “Parlavano troppo”

La juventina Beerensteyn attacca gli USA

Queste le parole dell’attaccante della Juventus Women: Dall’inizio della Coppa del Mondo, parlavano troppo. Lo hanno fatto già pensando alla finale e cose del genere. Appena le abbiamo eliminate, mi son detta: ‘Sì! Ciao!’. Penso che si dovrebbe dimostrare sul campo, prima di fare ogni tipo di discorso. Ho molto rispetto per quella squadra. Ma se fossi in loro lo porterei al prossimo torneo. Spero che impareranno da questo”.


Precedente "Psg, Mbappé ha preso la sua decisione: ecco cosa farà" Successivo Udinese, Sottil: "Fabbian completamente diverso da Samardzic ma ci darà una grande mano"