Bufera su Griezmann e Dembélé per razzismo, il Barça si dissocia

“L’FC Barcelona desidera scusarsi pubblicamente con tutti i fan e i partner del Club che si sentono scontenti per questo evento risalente all’estate del 2019, un momento in cui le responsabilità del Club sono cadute su un consiglio di amministrazione e su un team esecutivo precedente all’attuale. Il Consiglio di Amministrazione che oggi gestisce il Club è impegnato affinché episodi di questa natura non si ripetano.” Queste le dichiarazioni del club spagnolo che, tramite un comunicato ufficiale diffuso nel pomeriggio, si è discostato dalla spiacevole vicenda risalente a 3 anni fa ma che ha coinvolto negli ultimi giorni in una bufera social Ousmane Dembélé e Antoine Griezmann, accusati di razzismo dopo essere comparsi in un video in cui deridono il popolo asiatico.

Il comunicato del Barcellona

Il Barcellona è profondamente amareggiato per il dispiacere di tifosi, soci giapponesi e asiatici del nostro Club e per ciò che ha causato il video apparso pochi giorni fa sui social media, in cui due giocatori della prima squadra (Dembélé e Griezmann) hanno mostrato una mancanza di rispetto, con il loro atteggiamento, nei confronti di alcuni dipendenti dell’albergo in cui alloggiavano. Questo atteggiamento non coincide in alcun modo con i valori che il Barcellona rappresenta e difende. Il Club si impegna a migliorare la propria educazione su questioni di razza, discriminazione e diversità. Al Barcelona non c’è posto per il razzismo o la discriminazione.” Il comunicato ha infine specificato che Griezmann e Dembélé si sono pentiti del loro comportamento, ma che verranno comunque “sanzionati“: “I giocatori hanno già mostrato il loro rammarico e si sono scusati con i fan e i partner giapponesi, cosa che il Club apprezza. Tuttavia, l’FC Barcelona si riserva il diritto di adottare le misure interne che ritiene appropriate.”

Psg e City preparano il nuovo assalto a Messi

Guarda il video

Psg e City preparano il nuovo assalto a Messi

Precedente Siparietto Chiellini-Jordi Alba: Lapo Elkann scherza e cita Fantozzi Successivo Lo Spezia è pronto a partire: da giovedì 8 raduno e test

Lascia un commento