Brozovic, Dybala, Kessie: tre facce di un rinnovo

Tre big e tre trattative di tono diverso: quella per Marcelo è in dirittura, per Franck da mesi non ci sono incontri, tra la Juve e Paulo possono cambiare le carte in tavola…

Esistono tre tipi di rinnovi, impossibile che ci sia un comune denominatore. In prima fila ci sono quelli che vuoi con tutte le tue forze (Brozovic), puntando sulla totale disponibilità del diretto interessato, si chiama fedeltà e senso vero di appartenenza. In seconda fila ci sono quelli che pensi di poter fare in scioltezza (Dybala), offrendo una cifra vicina ai 10 milioni prima delle festività, poi ti fermi a riflettere pur senza compromettere i rapporti. In terza fila ci sono quelli (Kessie) che includono incomprensioni, lunghi silenzi, promesse non mantenute.

Precedente Sergio Oliveira in arrivo a Roma. Mou lo vuole in campo già contro il Cagliari Successivo DIRETTA/ Tunisia Mali video streaming tv: in Coppa d'Africa è il terzo incrocio

Lascia un commento