Brozo-Barella, Inter al lascia o raddoppia: la strada verso il rinnovo è tracciata

Il croato è in scadenza, l’azzurro si è consacrato: entrambi puntano a salire dall’accordo attuale di 2,5 milioni fino a 5. Sulla scia di Lautaro

Il campo principale è Marcelo Brozovic, la luce dell’Inter. Con l’ottimismo di Beppe Marotta. Poi la linea passerà rapidamente a Nicolò Barella: i polmoni, il fiato, il futuro con tanto di fascia da capitano. Sono due passaggi essenziali all’interno di una storia infinita: i rinnovi di contratti che poi, quando parliamo di adeguamento, è più o meno la stessa cosa.

Precedente Belgio, i dubbi di Martinez: "Perché l'arbitro non ha rivisto l'azione del rigore?" Successivo Napoli, addio a De Lella: scoprì Ferrara e Cannavaro. "Addio maestro"

Lascia un commento