Brasile, si parte con la Serbia: verdeoro favoriti ma partita da Goal

Prima partita dei verdeoro ai Mondiali: di fronte la nazionale allenata da Dragan Stojkovic. Ecco cosa dicono i bookmaker

I precedenti a senso unico

—  

Quella di giovedì sarà la terza sfida tra Brasile e Serbia, non un inedito ai Mondiali: le due nazionali si sono trovate ai gironi anche a Russia 2018. Quattro anni fa il risultato fu 2-0 per i sudamericani, a segno con Paulinho e Thiago Silva. Un gol per tempo. In precedenza, Brasile e Serbia si erano affrontate in amichevole, nel giugno 2014 (prima dell’inizio della Coppa del Mondo): 1-0 per il Brasile con gol di Fred. Nessuna rete segnata dunque dalla Serbia. Riuscirà a sbloccarsi ora?

Il pronostico: 1 + Goal 

—  

Sulla carta, non sarà semplice per la Serbia andare a segno. Il Brasile può contare su Alisson in porta, su una difesa guidata da Thiago Silva e Marquinhos, su Fred e Casemiro a proteggere il reparto arretrato. Una squadra equilibrata, oltre che fortissima davanti. Ma attenzione a non sottovalutare la Serbia, guidata da Dusan Vlahovic. E che può contare anche su Tadic, Mitrovic, Kostic, Milinkovic-Savic. Insomma, segnare al Brasile non sarà facile ma non è impossibile. Una combo un po’ azzardata potrebbe dunque essere l’1 + Goal: la quota è di 3.25 per Better e GoldBet, di 3.20 per Sisal.

Le quote

—  

A proposito di gol: qual è il punto di vista dei bookmaker sul primo marcatore del match? Si parte con Neymar, ovviamente: 5.00 per Sisal, 4.90 per StarCasinò Bet, 4.75 per Bet365. A seguire troviamo Gabriel Jesus e Richarlison. E Vlahovic, invece? L’attaccante della Juventus come primo giocatore a segnare nella partita è dato a 12.00 da Sisal, a 9.75 da StarCasinò Bet e a 8.50 da Bet365. Per quanto riguarda l’1X2, ovviamente gli operatori puntano sul Brasile: 1.51 per NetBet, 1.50 per 888Sport e Novibet. Il segno X è dato a 4.50 da Snai, Sisal e Betfair, mentre la quota per il segno 2 è di 7.30 per PlanetWin, 7.00 per Betfair e Sisal.

Precedente La Roma vola in Giappone, sull'aereo sorrisi, stupore e... auguri Successivo L'ultima missione dello sceriffo Diego Godin, il sopravvissuto

Lascia un commento