Brasile, Pelé rassicura: “Sto recuperando, continuo a sorridere”

SAN PAOLO (Brasile) – Pelé ricorre ancora una volta alla sua pagina Instagram per rassicurare tutti sulle sue condizioni di salute: “Amici miei, continuo a recuperare bene. Oggi ho ricevuto le visite dei miei familiari e continuo a sorridere ogni giorno. Grazie per tutto il vostro affetto”. Nella serata di ieri, infatti, si era diffusa la notizia di un suo peggioramento, al punto da essere riportato nel reparto di terapia intensiva dell’Hospital Albert Einstein di San Paolo dove è ricoverato dal 31 agosto e dove, quattro giorni dopo, è stato operato per un tumore al colon. Prima di lui era stata la figlia Kely a precisare che O’Rei, 81 anni il prossimo 23 ottobre: “Si sta riprendendo bene e tutto è nella norma. E’ il normale percorso di guarigione per un uomo della sua età, dopo un’operazione come questa a volte si fanno due passi avanti e uno indietro”. A seguire il bollettino medico diffuso dall’ospedale: “Edson Arantes do Nascimento ha presentato una breve instabilità respiratoria la mattina del 17 settembre e, come misura precauzionale, è stato trasferito in terapia intensiva. Dopo la stabilizzazione del quadro clinico, il paziente è stato trasferito in terapia semi-intensiva. E’, in questo momento, stabile dal punto di vista cardiovascolare e respiratorio, e prosegue il recupero postoperatorio addominale”.

Precedente Nagelsmann lancia la proposta: "Auricolari nel calcio come in Nfl" Successivo Il mediano Boubacar Kamara in scadenza con l'OM: se non rinnova occhio al Milan

Lascia un commento