Brasile, non ha i soldi per l’album delle figurine. E allora le disegna

La fantasia dei bambini supera qualsiasi immaginazione

Dal Brasile arriva una notizia che fa tremare per l’emozione, il piccolo Joao Gabriel ama il gioco del calcio più di ogni cosa ed il suo unico desiderio era quello di avere un album delle figurine.

Questa passione sta spopolando in Sud America – ed è per questo che il prezzo di questo tipo di bene è aumentato spropositatamente; per questo quando il ragazzo ha chiesto ai genitori il regalo, il padre è stato costretto a dirgli di no perché costava troppo.

Al suo ritorno dal lavoro, però, il bambino gli ha mostrato una sorpresa: un album interamente disegnato da lui, giocatore per giocatore. A raccontare ciò che è successo è stato il padre del bambino – Joao Teixeira: “C’era un articolo sull’album dei Mondiali e lui diceva che lo voleva. Sono tornato dal lavoro e ha detto che ne aveva già uno. Quando sono andato a vederlo, mi ha spiegato cosa aveva disegnato. Non c’è modo per non emozionarsi, la felicità è così forte che sono senza parole, per la sua creatività. Ha realizzato le figurine e ha messo il nome di ogni giocatore. Persino gli arbitri. Non potevo crederci”.

Precedente Salernitana, è fatta per Piatek: il pistolero torna in Serie A Successivo Sassuolo, in arrivo Antiste

Lascia un commento