Brasile, l’infortunio di Neymar fa discutere: ecco il particolare retroscena

Che si tratti di prodezze in campo o di qualche leggerezza lontano dal rettangolo verde, Neymar di certo non fa nulla per non far parlare di sè. Stavolta il campione brasiliano è finito nel mirino della critica per un retroscena che si celerebbe dietro l’infortunio all’adduttore che lo ha costretto a saltare la gara di qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022 contro l’Argentina. La nazionale verdeoro era già certa dell’accesso alla manifestazione iridata e, nonostante l’assenza di O Ney, è riuscita a fermare sullo 0-0 l’Albiceleste di Messi. Un pareggio a reti bianche che è comunque bastato a Scaloni per strappare il pass mondiale.

Neymar e la festa della discordia

Tornando al capitolo Neymar, il fuoriclasse sarebbe stato fotografato in una discoteca di San Paolo mentre ballava con tanto di turbante in testa. Lunedì, poi, l’annuncio del problema all’adduttore. Una sequenza di fatti che ha insospettito i media brasiliani e che ha mandato su tutte le furie il presentatore del programma tv Os donos da bola, Neto, che, come un fiume in piena, ha tuonato: “Ha problemi all’adduttore? Poteva comunque giocare. Con dolori muscolari si gioca. Con problemi al metatarso anche”. Secondo Neto, infatti, il campione del Psg avrebbe fatto di tutto pur di saltare la sfida contro l’Argentina: “Neymar ha avuto un giorno libero dopo la partita contro la Colombia, in cui poteva essere espulso. Ha insultato l’arbitro, ha litigato con Cuadrado e con chiunque altro. Ha preso solo il giallo ma voleva l’espulsione e possiamo anche capire perchè. Neymar ha diritto al giorno libero, ma martedì giochi contro l’Argentina e dopo il weekend dici che hai un dolore all’adduttore? La prima cosa che devi fare alla fine di una partita è metterti il ghiaccio, lui che fa, va tutta la notte al bar delle stelle. E questo giocatore rappresenta il Brasile? Il fatto che dopo la partita abbia ballato con in testa un sombrero è impressionante, nessuno con un dolore all’adduttore riuscirebbe a ballare così”

Quello in Qatar sarà l'ultimo mondiale di Neymar

Guarda il video

Quello in Qatar sarà l’ultimo mondiale di Neymar

Precedente Pronostico Formula 1/ Gp Qatar 2021, Larini: “Sarà spumeggiante” (esclusiva) Successivo "Il Manchester United scarica Pogba: niente rinnovo"

Lascia un commento