Brasile colpito dalla “maledizione del gatto”: di cosa si tratta

La maledizione del gatto Hexa sul Brasile

Prima della partita contro i croati due anni fa, infatti, l’addetto stampa della nazionale verdeoro aveva spostato dal tavolo della conferenza un gatto che stava dormendo tra i microfoni. Da quel giorno più nulla è andato nel verso giusto per il Brasile, a partire dall’eliminazione contro la Croazia: il grave infortunio di Neymar al crociato, imbattibilità nelle qualificazioni alla Coppa America persa contro Uruguay (dopo 22 anni), Colombia (non era mai successo), l’Argentina vittoriosa al Maracana’ e per la prima volta nella storia tre sconfitte consecutive. La maledizione del gatto Hexa ha colpito anche le giovanili: prima l’Under 20 sconfitta dall’Israele nel Mondiale di categoria, così come l’Under 17 contro l’Argentina. Come se non bastasse, l’Under 23 brasiliana non parteciperà all’Olimpiadi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Baggio in lacrime, prima volta in pubblico dopo la rapina: standing ovation del pubblico Successivo Llorente saluta la Roma con un mesaggio da brividi sui social: "Un anno e mezzo indimenticabile"

Lascia un commento