Braida su Gattuso: “Al Monza in Serie A? L’ipotesi è reale”

NAPOLI – “Gattuso al Monza in Serie A? Nel calcio tutto è possibile. Al Presidente immagino possa piacere questa idea perchè è molto legato ai suoi ex calciatori. E’ ipotesi non remota ma reale”. Ariedo Braida, direttore generale della Cremonese e storico dirigente del Milan, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, in merito al tecnico azzurro che, in caso di promozione del Monza con concomitante addio al Napoli, potrebbe finire proprio sulla panchina dei neopromossi: Gattuso è un mio allievo, diciamo così: ho avuto subito fiducia in lui. E’ un generoso. Bisogna chiedere a De Laurentiis se ci sono margini per la conferma di Gattuso, che sta facendo bene dopo qualche difficoltà legata alle assenze. Nel calcio, un palo o una rete fanno cambiare la storia. A Rino auguro di ottenere il traguardo Champions. Chiusura sulla Cremonese, dove il portiere Carnesecchi si sta mettendo in luce: Carnesecchi è molto bravo, un ragazzo che avrà un futuro importante, non ho dubbi. Ricordo che è di proprietà dell’Atalanta. Carnesecchi ai Mondiali in Quatar con Donnarumma e Meret? Non è un’eresia. Donnarumma è tra i tre portieri più forti al mondo. Carnesecchi sta maturando, a breve sarà pronto per i massimi livelli. Sta dimostrando grande valore“.

Precedente Deulofeu piace al Villarreal. Base di partenza 10 milioni, ma si può fare Successivo Associazione italiana osservatori calcistici: in difesa di chi scova il talento

Lascia un commento