“Brahim Diaz, clamoroso addio alla Spagna: vestirà la maglia del Marocco”

Alla fine la decisione è arrivata: Brahim Diaz vestirà la maglia del Marocco. Secondo quanto rivelato da Marca, l’ex Milan avrebbe voluto fortemente giocare con la Spagna, ma le mancate convocazioni da parte di De la Fuente l’hanno spinto ad accettare la corte della selezione africana. 

Perché Brahim Diaz ha scelto il Marocco?

Brahim Diaz è nato in Spagna, ma è naturalizzato marocchino grazie alle origini del padre. L’attaccante ha aspettato a lungo una chiamata da parte della Roja, ma non è mai arrivata se non per una amichevole giocata contro la Lituania nel 2021. Il Marocco ha fortemente corteggiato Diaz, tanto da convincerlo ad accettare la convocazione. L’esordio potrebbe avvenire già nei match contro Angola e Mauritania, in programma, rispettivamente, il 22 e il 26 marzo prossimi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Roma, Cristante diventa papà per la terza volta: è nato Liam Successivo Barcellona-Napoli, testa e cuore: Calzona vuole undici scugnizzi