Bournemouth, Brooks shock: “Ho il linfoma di Hodgkin, tornerò presto”

Bournemouth (Inghilterra) – “Questo messaggio è molto difficile da scrivere per me. Mi hanno diagnosticato un linfoma di Hodgkin al secondo stadio. Inizierò un ciclo di trattamento la prossima settimana”. Con queste parole il centrocampista del Bournemouth e del Galles, David Brooks ha rivelato tramite un comunicato che negli scorsi giorni gli è stato diagnosticato una particolare forma di cancro. “Anche se è stato uno shock per me e per la mia famiglia, la prognosi è positiva e sono fiducioso che mi riprenderò completamente e tornerò presto in campo – ha proseguito Brooks – vorrei mostrare il mio apprezzamento per tutti i medici, gli infermieri e il personale che ho incontrato, per la loro professionalità, calore e comprensione”.

Bournemouth, l’annuncio di Brooks

Nonostante lo schok per Brooks è gia tempo di pensare al ritorno in campo: “Voglio ringraziare anche la FA del Galles perché senza la rapida diagnosi della squadra medica non avremmo rilevato la malattia. Ringrazio anche il Bournemouth per tutto il supporto nel corso della scorsa settimana. Anche se apprezzo l’attenzione che ci potrà essere da parte dei media, vorrei chiedere che venga rispettata la mia privacy nei prossimi mesi, quando condividerò i miei progressi nel momento in cui sarò in grado di farlo. Non vedo l’ora di rivedervi tutti presto e di praticare lo sport che amo”. 

Precedente Milan, Maignan operato al polso: 10 settimane di stop Successivo PODCAST - Ecco cosa abbiamo scoperto in Serbia, sulle tracce di Dusan Vlahovic

Lascia un commento