Bonucci scuote l’Italia: “A Belfast per prenderci il Mondiale”

ROMA – Un pareggio che non cambia la mentalità dell’Italia. Questo spiega il capitano Leonardo Bonucci subito dopo l’1-1 con la Svizzera che rimanda all’ultima giornata i discorsi sulla qualificazione ai Mondiali del 2022: “In Irlanda del Nord giocheremo la partita che avremmo giocato comunque – assicura il difensore della Juventus, perché noi scendiamo sempre in campo per vincere. Ci sarà da parte di tutte le nazionali il massimo impegno, noi dobbiamo semplicemente fare il nostro gioco, senza ansie e fretta”.

Italia-Svizzera 1-1: statistiche e tabellino

‘Carezza’ a Jorginho e rotta su Belfast

Poi un’analisi del match dell’Olimpico contro gli elvetici: “Nel primo tempo siamo stati un po’ sotto-ritmo nella gestione della palla, nel secondo invece abbiamo fatto quello che dovevamo fare. Stasera abbiamo subito due tiri in porta forse, ma su uno siamo stati poco cattivi. Decisivo il rigore sbagliato da Jorginho nel finale ma Bonucci difende il centrocampista del Chelsea: “Quattro mesi fa ci ha portato in finale all’Europeo con il rigore decisivo, capita a tutti di sbagliare ma dobbiamo guardare avanti: da famiglia quale siamo – ha concluso il capitano – andiamo a Belfast a prenderci il Mondiale”.

Mondiale, l’Italia si qualifica se…: le combinazioni possibili

Italia, Jorginho fallisce il 'match-point': 1-1 con la Svizzera

Guarda la gallery

Italia, Jorginho fallisce il ‘match-point’: 1-1 con la Svizzera

Precedente Napoli, nuova tegola per Spalletti: Demme è risultato positivo al Covid Successivo Diretta/ Inghilterra Albania (risultato finale 5-0) streaming: tripletta di Kane

Lascia un commento