Bonolis e la delusione della sua Inter: “La Champions era solo un vezzo”

“La gara di domenica prossima tra Inter e Napoli sarà all’insegna delle lacrime“. Lo dice Paolo Bonolis, tifoso interista, nella settimana che condurrà al match di domenica tra le due deluse in Europa per l’eliminazione dalla Champions League.

Bonolis parla del ko in Champions League

Il noto presentatore, intervenuto a Calcionapoli24, torna sul ko contro l’Atletico Madrid: “L’Inter dovrebbe essere molto arrabbiata poi ci sta che una gara va come va. Il calcio è bello e divertente perché l’inaspettato è sempre in agguato, ogni gara ha una storia. Alla stagione dell’Inter do un 8 pieno. La missione della società era portare a casa la seconda stella, il percorso credo sia stato già fatto. La Champions era solo un vezzo in più“.

Zielinski, il mercato e De Laurentiis

Bonolis giudica anche il mercato dell’Inter: Zielinski è un importante acquisto, mi piace tremendamente. Anche Taremi è un signor giocatore. Mi auguro possa prendere un terzino destro, poi serve un centrale di difesa più giovane di Acerbi e de Vrij. De Laurentiis? Ha creato il Napoli attuale facendo risultati importanti e facendo partecipazioni costanti in Europa. Nel percorso di così tanti anni si possono commettere degli errori. È uno che ha una personalità esondante, ma non è stupido”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Braghin sulla Juve Women: “Servono risposte, azzerate le gerarchie” Successivo Sorteggi Champions League: data, orario e dove vederli in tv