Bologna show: Thiago Motta vola con le perle di Orsolini, Saelemaekers e Lykogiannis

Il Bologna prosegue lo straordinario cammino in campionato con la vittoria conquistata contro la Salernitana. La squadra di Thiago Motta si è imposta al Dall’Ara con il risultato di 3-0, ottenendo l’ottavo successo nelle ultime nove partite di Serie A. Si tratta di un risultato prezioso, soprattutto perché la sconfitta rimediata dalla Juventus contro la Lazio permette al Bologna di accorciare sul terzo posto, attualmente distante due punti. 

Bologna-Salernitana, la partita 

Il Bologna ha affrontato la Salernitana con il piglio della grande. La squadra di Thiago Motta ha cercato con pazienza il gol del vantaggio, arrivato dopo quattordici minuti con Orsolini: l’attaccante rossoblù ha messo a segno una marcatura di pregevole fattura, con un tiro a giro che non ha lasciato scampo a Costil. Il raddoppio non è stato da meno dal punto di vista balistico, con Saelemaekers che al 44′ ha gonfiato la rete con un destro che si è infilato all’incrocio dei pali della porta della Salernitana. La ripresa è stata di amministrazione per gli emiliani, con la difesa che ha sventato un paio di minacce dei granata che ha visto protagonisti Tchaouna e Candreva. Il Bologna ha posto la parola fine sul match al 92′, quando Lykogiannis ha messo a segno il gol del definitivo 3-0.

Bologna sogna. Salernitana vicina alla B

Al termine dei novanta minuti, il Bologna ha festeggiato la conquista di un risultato di grande importanza per la classifica. I rossoblù sono a due punti dal terzo posto occupato dalla Juventus e mantengono il vantaggio sulla Roma che alle 18 affronterà il Lecce al Via del Mare. Terza sconfitta consecutiva per la Salernitana che è sempre più vicina alla retrocessione in Serie B

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Il Bologna punta il terzo posto della Juve: Orsolini eurogol e -2 da Allegri Successivo "Napoli, accordo con Nelsson del Galatasaray": l'indiscrezione dalla Turchia

Lascia un commento