Bologna, Mihajlovic: “Non farò turnover, ma solo cambi forzati”

BOLOGNA – Il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic ha parlato ai canali ufficiali del club rossoblù in vista dell’impegno di domani contro l’Udinese. Prima, però, uno sguardo alla bella prestazione in casa della Fiorentina: “A Firenze è stata una delle nostre migliori prestazioni in trasferta, con i ragazzi che hanno fatto tutto quello che ho chiesto loro. Tutti hanno dato il 100%, anche chi è subentrato, e il presidente ci ha chiamato per dirci di vivere in maniera intelligente, senza ripetere gli errori dello scorso anno. Useremo l’esperienza“. Contro i bianconeri l’allenatore serbo si aspetta “la prestazione come sempre, ma anche un miglioramento in fase realizzativa. Ma il calcio è strano, ne abbiamo pareggiate quattro di fila dopo che in undici gare abbiamo solo vinto o perso…“. Sui possibili cambi di formazione: “Non farò turnover, ma solo chi devo cambiare per forza. Spiace per l’assenza di Dominguez che è squalificato, a Firenze per la prima volta ho visto il ragazzo che abbiamo preso ed ha fatto la sua miglior partita da quando è a Bologna. Anche Paz si sta comportando bene e mi sta facendo ricredere su di lui, è diventato affidabile. Felice anche per Dijks e Skov Olsen che si stanno riprendendo“.

Fiorentina-Bologna termina a rete inviolate

Guarda la gallery

Fiorentina-Bologna termina a rete inviolate

“Udinese squadra completa, servirà una grande prestazione”

Sull’Udinese prossima avversaria: “È una squadra forte che hat utto: tecnica, fisicità, velocità. In attacco sono bravi, dietro sono forti fisicamente – ha spiegato Mihajlovic -. Ti concedono poco, attaccano sempre con 5 o 6 giocatori, hanno Lasagna, DePaul, poi si è fatto male Pussetto ma hanno tante altre soluzioni. Anche dietro hanno un grande organico, sono una squadra completa. Se vogliamo fare risultato domani dobbiamo fare una grande prestazione e anche se ci concederanno poco dovremo essere bravi a sfruttare le occasioni che ci si presentano“. Su Barrow: “Potrebbe anche partire dalla panchina, ora abbiamo cambi adeguati. Vignato per quello che ha fatto merita di partire titolare e sicuramente lo farà, o domani o sabato. Ma a prescindere da Barrow“. Sul colloquio con Saputo: “Non abbiamo parlato di mercato, ma solo per farci gli auguri il primo dell’anno. Paz sul mercato? Aspettiamo prima di capire cosa farà Denswil ha concluso.

Mihajlovic: "Abbiamo dominato la gara"

Guarda il video

Mihajlovic: “Abbiamo dominato la gara”

Precedente Walter Zenga furioso con il figlio Andrea (Grande Fratello Vip): “Parla della mia vita quando la tua sarà un esempio” Successivo Maicon, il ds annuncia il suo ritorno in Italia e Balotelli gli dedica una stories su Instagram

Lascia un commento