Bologna, Mihajlovic: “Il primo colpevole sono io. Ci è mancato l’atteggiamento”

“Come mai la squadra non rispecchia la mia anima? Con il Genoa meritavamo di vincere, oggi abbiamo fatto tutto il contrario. Sono deluso. Non me lo aspettavo perché abbiamo ragazzi giovani ma anche giocatori esperti e non si può avere una prestazione del genere. L’Empoli ci è stato superiore. Il campionato ci dice che se le squadre più forti non hanno il giusto atteggiamento poi alla fine rischiano. Ero sicuro di aver preparato bene la partita, invece non siamo stati ai nostri livelli. Il primo colpevole sono io, si vede che non sono riuscito ad entrare nella testa dei calciatori”.

Precedente Andreazzoli: "Vittoria da Empoli. Dobbiamo salvarci, c'è voglia di mettersi in gioco" Successivo Dionisi: "Il Sassuolo ha meritato. Ci manca qualche gol, ma ho fiducia"

Lascia un commento