Bologna-Cagliari, lo scambio tra Calabresi e Faragò piace a tutti

BOLOGNABologna e Cagliari stanno lavorando seriamente sullo scambio tra Arturo Calabresi e Paolo Faragò. Ecco il motivo: Eusebio Di Francesco vuole un difensore esterno destro più bloccato avendo Gabriele Zappa che è una furia su quella fascia nella fase di attacco, mentre Mihajlovic accetterebbe volentieri un esterno più offensivo che possa giocare in caso di necessità anche a centrocampo avendo già come esterni bassi Lorenzo De Silvestri e Ibrahima Mbaye. Ora come ora le due società sono alla ricerca della quadratura del cerchio, non dimenticando come Calabresi sia 3 anni più giovane di Faragò e anche come l’ingaggio dell’esterno del Cagliari sia più alto rispetto a quello del difensore romano. Per il momento questa sembra un’operazione che può essere chiusa, considerato anche che Mihajlovic e Di Francesco hanno già dato la loro benedizione (e lo stesso discorso vale per i due calciatori), poi va sottolineato come Calabresi abbia attualmente altre due richieste, una delle quali provenienti dalla Ligue 1, avendo fatto un campionato davvero importante l’anno passato nell’Amiens.

Bologna, ecco Soumaoro: il francese è arrivato in città

Guarda la gallery

Bologna, ecco Soumaoro: il francese è arrivato in città

Cagliari, ritorno amaro per Nainggolan: vince il Benevento

Guarda la gallery

Cagliari, ritorno amaro per Nainggolan: vince il Benevento

Precedente Spezia, Nzola: "Sogno di giocare con il Lione" Successivo Diretta/ Teramo Avellino (Serie C) streaming video e tv: scontro al terzo posto

Lascia un commento