Boca-River, Superclasico show nella Coppa Maradona: quattro gol e due rossi!

Il Superclasico non tradisce mai, neanche stavolta. Boca Juniors e River Plate danno spettacolo, segnano quattro gol, due a testa di cui tre dal 74′ all’86’, e se le danno di santa ragione. Insomma, il solito show di uno dei derby più sentiti e affascinanti della storia del calcio. In più, il tutto nella splendida cornice della Bombonera e nel nome di Diego. Apre la partita, valida per la ribattezzata Coppa Maradona (la vecchia Copa de la Liga Profesional), Abila al 10′, vantaggio che resiste fino al 74′ quando prima Girotti e poi Santos Borré (77′) ribaltano tutto per il River. A quattro dal 90′ Villa fa 2-2 su assist di Tevez, entrato dalla panchina e subito decisivo. Nel mezzo due rossi, uno per parte, per Campuzano del Boca (al 58′) ed Enzo Perez (80′). 

Spettacolo, gol e due espulsi tra Boca Juniors e River Plate

Guarda la gallery

Spettacolo, gol e due espulsi tra Boca Juniors e River Plate

Un anno di sport parte 3: dalla telenovela Messi all'addio a Maradona

Guarda il video

Un anno di sport parte 3: dalla telenovela Messi all’addio a Maradona

Precedente Genoa-Lazio, i convocati di Simone Inzaghi Successivo Lazio, i convocati di Inzaghi per il Genoa

Lascia un commento