Boateng a Euro 2020… da commentatore: l’annuncio con un tatuaggio

Dal Monza all’Europeo… da commentatore. Sì, perché Kevin-Prince Boateng passerà dal rettangolo verde a bordocampo e in tribuna, dove vestirà i panni dell’inviato per il programma sportivo Sportschau, che fa parte della tv pubblica tedesca ARD. Per annunciare la notizia, l’ex Milan e Barcellona, tra le altre, ha scelto una soluzione piuttosto singolare.

Euro 2020, decise le nuove sedi: Siviglia e San Pietroburgo

Il tatuaggio e i compagni di viaggio

Prince, infatti, in un video mostra tutti i suoi tatuaggi che indicano tappe importanti della sua vita e della sua carriera da calciatore, compresi gli stemmi dei club per i quali ha militato. Ma alla fine ecco che se ne fa tatuare uno nuovo: quello di Sportschau appunto. “Ci sono tutte le fasi della mia carriera sul mio corpo – dice Boateng nella clip – Ma adesso mi aspetta la più grande”. Il fantasista del Monza non sarà da solo: verrà infatti affiancato dall’ex bandiera del Bayern Monaco Bastian Schweinsteiger, la calciatrice Almuth Schult, portiere del Wolfsburg e della Nazionale tedesca femminile, e dall’ex giocatore del Borussia Mönchengladbach Thomas Broich. 

Precedente Bilbao e Dublino rinunciano! Come cambiano gli Europei: il nuovo calendario di Euro2020 Successivo Euro 2020, decise le nuove sedi: Siviglia e San Pietroburgo

Lascia un commento