Blitz United a Firenze per Amrabat: lui fa le visite a Pisa, manca ancora la formula

Delegazione dei Red Devils in Italia: sono limitati dal Fair Play Finanziario, si tratta con la Fiorentina. Intanto il centrocampista marocchino fa i controlli di rito alla clinica San Rossore e per lui è pronto un aereo

Il Manchester United ha fatto all-in su Sofyan Amrabat. E, complici le insistenze del giocatore, da tempo separato in casa, la Fiorentina sembra pronta ad accettare le condizioni dei Red Devils, limitati dal Fair Play Finanziario ad un prestito.

le visite

—  

Il centrocampista sta facendo le visite mediche alla clinica San Rossore di  Pisa per conto dello United mentre i due club continuano a parlarsi, nuovo segnale che l’affare potrebbe essere in dirittura d’arrivo. A Firenze è arrivato Matt Hargreaves, plenipotenziario dei Red Devils che hanno anche un volo privato all’aeroporto della città toscana pronto a portare in Inghilterra il 27enne che tanto piace a Ten Hag. L’affare però non è ancora concluso. Secondo la stampa inglese i viola, dopo aver chiesto una cessione a titolo definitivo per almeno 40 milioni di euro, avrebbero aperto alla possibilità del prestito oneroso che includa anche un’opzione di riscatto. I Viola preferirebbero un obbligo con prezzo già deciso, ma lo United potrebbe avere problemi anche solo a fare una promessa di investimento. La trattativa continua, ma Amrabat non è mai stato così vicino a lasciare Firenze.

Precedente Gavi, spinte shock su Lewandowski: cos'è successo durante Osasuna-Barcellona Successivo Milan, spunta Daka: si tratta per il prestito dal Leicester