Blessin rimette le cose a posto: la bandiera del Genoa tornata sullo scoglio di Boccadasse

Il vessillo era volato via da dove era storicamente piantato. Il tecnico ha provveduto a sistemarla dov’era sempre stata

È in qualche modo un simbolo della città, o perlomeno ne rappresenta una parte: la bandiera del Genoa posta sullo scoglio di Boccadasse, tra i borghi più caratteristici del capoluogo ligure, era però scomparsa dal suo posto. A rimetterla sul suo scoglio, però, ci ha pensato oggi il tecnico rossoblù Alexander Blessin, recatosi direttamente a Boccadasse insieme ad una delegazione di tifosi “stagionati” e piccini.

Entusiasmo

—  

Una dimostrazione, da parte di Blessin, che l’ambiente genoano è più unito che mai nonostante la retrocessione della stagione scorsa. Esaurito il ritiro di Bad Haring, in cui il tecnico tedesco ha cementato il gruppo rossoblù, il Grifone ha fatto ritorno a Genova in vista dell’ormai prossimo inizio del campionato di Serie B. E Blessin ne ha approfittato per rimettere al suo posto la bandiera rossoblù.

Precedente Ecco i tre gironi. Il ricorso del Campobasso fa rinviare il calendario Successivo Perisic: "Tottenham? Mi cercavano da marzo. Convinto grazie alla Champions"

Lascia un commento