Bizzotto senza voce in telecronaca: social scatenati durante Spagna-Francia

Sin dalle prime parole pronunciate a inizio collegamento dall’Allianz Arena di Monaco di Baviera è parso evidente che Stefano Bizzotto avesse un problema non marginale alla voce. Il telecronista Rai ha faticato a completare la presentazione di Spagna-Francia, semifinale di Euro 2024 e solo gradualmente è riuscito a scandire le parole prima della pausa pubblicitaria antecedente all’escuzione degli inni nazionali.

Bizzotto senza voce: soldiarietà, preoccupazione, ironia e meme sui social

Bizzotto ha poi iniziato il commento della partita con un tono di voce chiaramente alterato, greve. Tanto è bastato per scatenare i social tra preoccupazione, solidarietà e meme ironici. Quando Kolo Muani ha portato in vantaggio la Francia, Bizzotto ha provato ad alzare i decibel ma la voce gli si è strozzata in gola. Non è andata meglio quando Yamal ha pareggiato e Dani Olmo ha portato avanti la Spagna.

Bizzotto senza voce: le reazioni

C’è chi ha scritto: “Bizzotto, eccellente professionista, non merita di andare in onda palesemente senza voce”. Chi ha provato a sdrammatizzare aggiungendo: “Si è rotto Bizzotto”; “Salvate il soldato Bizzotto”. E ancora chi lo ha incoraggiato: “Eroico ma per arrivare a fine partita bisogna che qualcuno sia di supporto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Mbappé toglie la maschera e la Francia segna: la coincidenza contro la Spagna Successivo Spagna-Francia, lo speaker annuncia Cucurella: bordate di fischi dopo il caso Taylor

Lascia un commento