Berardi, col Sassuolo è un matrimonio ai titoli di coda. Tanti i club a contenderselo

Quello tra Berardi e il Sassuolo è un matrimonio bello, intenso, ma destinato a concludersi presto. Domenico ha deciso di lasciare il club neroverde e lo ha comunicato da tempo alla dirigenza. Ci sono stati dei contatti piuttosto approfonditi con il Leicester, una pista da seguire con attenzione in vista del mercato di gennaio. Ma sul forte attaccante campione d’Europa si stanno muovendo anche diversi club del nostro campionato. 

Ascolta “Milan-Berardi, ecco cosa sta succedendo: la nuova valutazione del Sassuolo. E la Fiorentina…” su Spreaker.

TRA FIORENTINA E MILAN- Berardi rappresenta il prototipo dell’esterno destro per Pioli. Quasi una dolce ossessione per un tecnico che lo aveva chiesto alla Fiorentina e ha fatto il suo nome la scorsa estate per il Milan. Il club rossonero ne ha parlato con il Sassuolo con la promessa di aggiornarsi nei prossimi mesi. Ma è stata proprio la società viola ad essere andata molto vicina al colpo grosso: Commisso non ha mollato la presa e attende segnali per programmare  una nuova missione. E ora il prezzo del cartellino può cambiare: dai 40 milioni fissati come base d’asta iniziale dal Sassuolo si può scendere di 5/6 milioni. Domenico aspetta e spera, pronto ad affrontare una nuova sfida professionale.

Precedente Milan, dopo le polemiche ecco i nuovi prezzi per la Champions: curve più che dimezzate Successivo TMW RADIO - Orsi: "Luis Alberto universale, si adatta subito. Con Sarri può divertirsi, l'ha capito"

Lascia un commento