"Benvenuto professore": l'ex meteora Juve torna nel calcio turco da dirigente

Nicolas Anelka torna nel mondo del calcio, non in quello giocato ma nel ruolo di amministratore delegato dell’Umraniyespor, squadra di seconda divisione turca attualmente al 12° posto in classifica. L’ex attaccante di Real Madrid, Arsenal e Chelsea (e anche della Juve, nella quale ha militato nella stagione 2012/2013, totalizzando solo 3 presenze) ha 44 anni e dopo aver ricoperto un incarico manageriale al Paris Saint-Germain, ha deciso di tornare in un paese in cui è già stato durante la sua carriera da giocatore.

Anelka, ritorno in Turchia

Anelka ha indossato la maglia del Fenerbahce nella stagione 2005/06 e ora, diciotto anni dopo, torna nel calcio turco con la ferma intenzione e l’obiettivo di riportare l’Umraniyespor in Super League dopo la retrocessione della scorsa stagione. L’ex punta della nazionale francese è stato annunciato con un post sulla piattaforma X dalla società turca, accompagnato da un video: “Benvenuto, professore!“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Atletico-Siviglia 1-0: Simeone in semifinale di Coppa del Re, ma che brivido al 95'! Successivo Mbappé è già del Real Madrid? Intanto fa da testimonial per la quarta maglia del PSG