Bentancur: “Il Napoli ha cercato Torreira. Nandez? Si può fare”

NAPOLI“Fiorentina-Napoli? Penso che saranno entrambe protagoniste del campionato di Serie A, come hanno già fatto intravedere. Il Napoli sta facendo un calcio molto moderno e dal rendimento buono, mentre la Fiorentina ha già conseguito risultati importanti. Sarà un partidazo”. Lo ha dichiarato Pablo Bentancur, agente del centrocampista della Fiorentina Lucas Torreira, ai microfoni di CalcioNapoli24 TV: “Italiano un mago? Vero, con Lucas abbiamo sposato il progetto della Fiorentina dopo un anno all’Atletico Madrid: purtroppo ha perso la mamma e ha sofferto tantissimo, adesso per fortuna è contento e sta giocando, tornando al calcio italiano che gli è sempre piaciuto e nel quale è cresciuto”.

Torreira e il Napoli

“Interesse del Napoli per Torreira? Sì, c’erano gli azzurri così come altri club – rivela Bentancur Noi però volevamo un progetto e conoscevamo Daniele Pradè dai tempi della Sampdoria: hanno fatto sentire Torreira subito importante. Torreira gioca con il Napoli domenica? Nell’ultima partita è stato fondamentale, ma decide l’allenatore. Si sta riprendendo, è un giocatore importante e giocherà una partita molto importante“. Il Napoli, aggiunge Bentancur, “si era fatto sentire per Torreira e per Nandez: la maglietta del Napoli pesa, Nahitan ha dimostrato al Boca Juniors le sue doti e anche la maglia xeneize pesa, ed i tifosi azzurri ed argentini se vedono che dai tutto ti supportano molto. Non tutti però sono in grado di sopportare la maglia azzurra o del Boca”.

Nandez e il Napoli

Su Nandez, Bentancur dichiara che “Giulini ha promesso a me e al calciatore di fare il possibile affinché vada via nel mercato di gennaio. Nandez vuole vincere qualcosa, vuole giocare la Champions. Il presidente ci ha dato la sua parola, Nandez è stato il calciatore più costoso della storia del Cagliari ma sappiamo la crisi che c’è stata. Ci sono due o tre società che cercheranno Nandez a gennaio, anche il Napoli. Sarei felice di vederlo in azzurro, decisamente. Gli ultimi colloqui col Napoli e con Giuntoli? Lui è uno che lo cerca da sempre, ma non è tanto la voglia del ds bensì la questione economica. Giulini però ora ha capito la situazione, speriamo che a gennaio possa esserci qualche movimento, speriamo nella direzione Napoli. Addio in prestito o a titolo definitivo? Penso lo venderà ad un prezzo più basso di quello richiesto, c’è una clausola da 36 milioni ma il presidente ieri ha parlato con Nandez e gli ha detto che abbasserà il prezzo e lo lascerà andare via”, ha concluso l’agente.

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Probabili formazioni Sampdoria-Udinese: aggiornamenti Successivo Fiorentina, Commisso: "Napoli? Prima o poi deve perdere..."

Lascia un commento