Benevento, ceduto Iemmello al Frosinone a titolo definitivo

BENEVENTO – Pietro Iemmello riparte dal Frosinone: il centravanti, esploso nel Foggia (dove si guadagnò il titolo di ‘Re Pietro’) e che in Serie A ha indossato la maglia del Sassuolo, chiude la sua esperienza al Benevento, essendo stato ceduto ai giallazzurri a titolo definitivo. Ecco il comunicato sannita: “Il Benevento Calcio comunica che, in data odierna, il calciatore Pietro Iemmello, rientrato dal prestito con Las Palmas, è stato trasferito definitivamente al Frosinone Calcio”. Gli ultimi quattro mesi Iemmello li ha trascorsi nel club delle Canarie, iscritto alla Liga 2 spagnola. L’esperienza oceanica non è stata un successo a livello di numeri: dieci presenze e nessun gol in campionato, due presenze e una rete in Coppa del Re. L’attaccante classe 1992 vuole quindi tornare a segnare con la regolarità con cui viene ricordato, ad esempio, a Perugia.

Precedente Gattuso contro De Laurentiis: "Qui prendo schiaffi tutti i giorni" Successivo Maradona, audio shock di Luque: “Il grassone sta morendo”

Lascia un commento