Belotti alla Fiorentina, è fatta: oggi le visite mediche

FIRENZE – Gudmundsson ancora e ancora: la Fiorentina ci ha provato anche nella notte appena trascorsa e ci proverà oggi di nuovo se non ha avuto successo, ma intanto c’è l’accordo con la Roma e con Belotti e oggi il “Gallo” sarà a Firenze, mentre Commisso ha fatto muro sul tentativo della Juventus di portare Bonaventura subito a Torino. È il succo per nulla concentrato di un terzultimo giorno di mercato inaspettatamente vorticoso in casa viola, che ha tutta l’aria di essere replicato da un penultimo altrettanto frenetico: servirà a dare a Italiano un altro rinforzo per l’attacco.

Belotti in città, oggi le visite mediche

Oltre a Belotti: intesa trovata sia con il club giallorosso per un prestito (secco) oneroso e sia con il centravanti ex Torino, che voleva solo e soltanto la Fiorentina nel caso in cui la partenza da Roma fosse stata l’unica soluzione possibile per invertire una stagione personale, avara di spazio con Mourinho e verosimilmente anche con Daniele De Rossi. Detto, fatto: Belotti ha detto sì alla Fiorentina e se l’è presa accettando perfino di ridursi parte del rimanente ingaggio (oltre un milione di euro) da qui a giugno. Oggi sarà a Firenze per le visite mediche e subito dopo per mettersi a disposizione di Italiano in vista della trasferta di Lecce.

Precedente Triplo no alla Lazio per Clarke, Whittaker e Roew: Lotito cerca l'occasione Successivo Mercato Inter: Cuadrado, Sanchez e Klaassen ai saluti. Su Audero...