Belgio, Martinez su Lukaku: “Tornerà a breve, fondamentale evitare ricadute”

Sono due i giocatori della Serie A convocati dal ct del Belgio Roberto Martinez per le ultime due partite del girone di Nations League contro Galles e Olanda, nelle quali i Diavoli Rossi si giocheranno le residue speranze di superare la stessa Olanda, al momento al primo posto del girone a quota 10 punti, a +3 sui cugini.

Belgio, i convocati per la Nations League

Gli “italiani” selezionati da Martinez sono i milanisti Alexis Saelemaekers e Charles De Ketelaere. Come previsto assenti per infortunio l’altro rossonero Divock Origi e Romelu Lukaku. I convocati. Portieri: Casteels, Courtois, Mignolet, Sels. Difensori: Alderweireld, Boyata, Castagne, Debast, Denayerm, Faes, Mechele, Meunier, Theate, Vertonghen. Centrocampisti: Carrasco, De Bruyne, Dendoncker, T.Hazard, Onana, Saelemaekers, Tielemans, Vanaken, Witsel. Esterni. Attaccanti: De Ketelaere, E.Hazard, Lukebakio, Mertens, Trossard, Batshuayi, Openda.

Da Lukaku e Lautaro a Pogba e Di Maria: la classifica degli stipendi in Serie A

Guarda la gallery

Da Lukaku e Lautaro a Pogba e Di Maria: la classifica degli stipendi in Serie A

Inter, Lukaku salta anche l’Udinese

Di Lukaku lo stesso Martinez ha parlato diffusamente durante la conferenza stampa che ha aperto il ritiro del Belgio, facendo il punto sulle condizioni del centravanti dell’Inter, assente dai campi da fine agosto per una distrazione ai flessori che ha impedito al numero 90 nerazzurro di partecipare alle prime due partite della fase a gironi di Champions League oltre che al derby perso contro il Milan: “Romelu sta facendo buoni progressi, la sua guarigione sta andando nella giusta direzione – le parole di Martinez – Probabilmente tornerà a disposizione dell’Inter entro una settimana, non convocarlo è stata una scelta prudente: con Romelu era importante però non rischiare, perché una ricaduta con un infortunio di questo tipo sarebbe molto rischiosa in vista del Mondiale“. Come già anticipato da Inzaghi, quindi, Lukaku, che durante la convalescenza ha anche trascorso qualche giorno in Belgio per sottoporsi alle cure dello staff medico della nazionale, non sarà a disposizione per la partita contro l’Udinese. Il suo rientro in campo dovrebbe avvenire dopo la sosta con il doppio impegno ravvicinato a San Siro contro la Roma, il 1° ottobre, e il Barcellona, il 4.

Inzaghi: "Bravi i ragazzi. Lukaku torna dopo la sosta"

Guarda il video

Inzaghi: “Bravi i ragazzi. Lukaku torna dopo la sosta”

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Precedente Belgio, i convocati di Martinez: ci sono De Ketelaere e Mertens Successivo L'Italvolley, le leggende al Festival di Trento e i nuovi gioielli della Serie A

Lascia un commento