Belgio, che weekend per due fratelli… tripletta per entrambi nella massima serie

A distanza di un giorno, Dante e Luna Vanzeir, fratello e sorella che giocano nel massimo campionato belga, hanno fatto tripletta.

Il talento per il calcio si può coltivare oppure è innato in rari casi, ma l’esempio di questi due fratelli belgi dimostra che anche il DNA può giocare la sua parte.

I protagonisti di questa “epifania” sono Dante e Luna Vanzeir. Il ragazzo in forza all’Unione Saint-Gilloise lo scorso sabato 28 agosto ha segnato una tripletta contro lo Standard Liegi, partita poi terminata con un secco 4-0.

A nemmeno 24 ore di distanza da quel match, la sorella non avrebbe mai pensato di poter gioire alla stesso modo: la numero 10 dell’Oud-Heverlee Leuven Women (prima divisione belga femminile) si è rivelata la star di giornata, siglando anch’essa una tripletta e partecipando attivamente nella larga vittoria finale (7-0) inflitta all‘Eendracht Aalst.

Insomma, il calcio per loro è veramente una questione di famiglia.

Precedente Lazio, salta (per ora) Kamenovic: problemi burocratici o bocciatura? Successivo L'Ibiza compra un nuovo giocatore ma... ha lo stesso nome del club

Lascia un commento