Belardi: “Annata orribile per il Napoli. Serve gente competente in società”

Emanuele Belardi è intervenuto ai microfoni di Radio CRC in vista di Udinese-Napoli. L’ex portiere, infatti, ha vestito le maglia di entrambe le squadre durante la sua carriera, oltre ad aver avuto Stefano Pioli come allenatore al Modena.

Belardi sul Napoli: “Annata orribile, ma…”

Durante trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma Belardi ha toccato proprio questi due argomenti, in primis la stagione del Napoli: Quattro vittorie nelle ultime quattro darebbero un finale diverso ad un’annata orribile. Il Napoli ha cambiato poco e niente, ma quando si perde un allenatore come Spalletti e un direttore come Giuntoli, la perdita è pesante. Le scelte fatte si sono dimostrate tutte sbagliate. Tutto ciò ti porta ad un’annata del genere. C’è da resettare subito. Il Napoli dovrà fare una scelta precisa sull’organigramma dei dirigenti perché non si può fare tutto da soli. Serve gente competente e fare la scelta giusta sull’allenatore che non si può sbagliare”

“Pioli è una persona seria”

“Il Napoli – ha proseguito – dovrà fare una scelta precisa sull’organigramma dei dirigenti perché non si può fare tutto da soli. Serve gente competente e fare la scelta giusta sull’allenatore che non si può sbagliare”. Questa, invece, la sua opinione sull’attuale allenatore del Milan: È una persona seria e ha vinto uno scudetto. Cannavaro? Ha avuto il passaggio a vuoto a Benevento, ma è un ragazzo preparato e ha tutte le carte in regola per poter far salvare l’Udinese“.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Parma, Di Chiara mantiene la promessa: look biondo platino per festeggiare la Serie A Successivo Bari, il diesse Polito aggredito dai tifosi in autogrill

Lascia un commento